Belen Rodriguez contro il chirurgo Urtis

belen-rodriguez

La showgirl argentina Belen Rodriguez ha sempre promosso la cultura del fisico perfetto tramite alimentazione sana ed esercizio costante. Da qualche giorno però continua ad insinuarsi come una tarma nel cervello dei suoi fan la possibilità che il suo corpo perfetto sia in realtà il risultato non soltanto di quanto garantito da Belen ma anche da supplementi chirurgici. Prova potrebbe esserne il party dato qualche giorno fa dal suo caro amico chirurgo Giacomo Urtis, festa alla quale lei non ha partecipato.

Potrebbe essere un preavviso della tensione che oggi corre tra i due in seguito alle rivelazioni del dottore in merito a punturine alza glutei. A quanto pare il signor Giacomo avrebbe rivelato il segreto del perfetto sedere di Belen, così da attirarsi addosso le sue antipatie. Giacomo Urtis è un chirurgo noto soprattutto tra i vip. Lo ha reso famoso il suo lavoro fatto su Nina Moric ma anche il suo essere associato alla chirurgia plastica delle olgettine.

Non ci sono certezze al riguardo ma sono solo voci di corridoio che echeggiano sempre più nel mondo del gossip. E a proposito di Belen, una presunta conferma potrebbe però arrivare dalla dichiarazione estiva del chirurgo Dvora Ancona che affermava che a trent’anni un gluteo senza alcuna piega non è assolutamente naturale. Dice poi che Belen, riempiendosi le rughe del viso, assomiglia a un furetto. Anche le sue sopracciglia appiattite potrebbero essere dovute alla presenza del Botox.
Brutte notizie quindi per tutte le sostenitrici del sedere di Belen che speravano bastasse solo qualche ora di palestra a settimana per aver un fondoschiena tonico e perfetto.