Belen e Stefano: Riunione di famiglia verso il Battesimo di Santiago

La famiglia prima di tutto. È questo il messaggio che lanciano Belen e il marito Stefano De Martino con la grande réunion familiare a Napoli, testimoniata dai nostri scatti. Sempre più innamorati e in sintonia, tanto da vestirsi allo stesso modo, con un “chiodo” sbarazzino, la showgirl e il ballerino, dopo le festività natalizie passate in Argentina, volano con il loro piccolo Santiago a trovare la famiglia di lui. E, tra baci e grandi abbracci, è festa grande per tutti. Soprattutto per nonno Enrico, padre di Stefano, che ride e scherza con il nipotino in carrozzina sotto gli occhi divertiti dei genitori. La benedizione di papa Francesco Reduci dalle vacanze argentine, durante le quali i due piccioncini avrebbero cercato anche di mettere in cantiere il secondo bebé durante l’escursione romantica in Patagonia (senza Santiago, rimasto con la nonna e zia Cecilia), ora Belen e Stefano hanno davanti una nuova occasione per riunire tutto il parentado: il battesimo del loro piccolo, nato il 9 aprile scorso e ormai pronto per l’evento. A tal proposito la showgirl aveva già rilasciato qualche dichiarazione ai giornali: «Mi piacerebbe tanto far benedire Santiago dal Papa», ha detto, sottolineando la comune provenienza tra lei e papa Francesco, ma anche il suo desiderio di confondersi in mezzo a tutti i fedeli. «Faremo di tutto per apparire come dei pellegrini anonimi, simili a tutti gli altri », ha detto, infatti, Belen. E la stessa voglia di anonimato l?ha ribadita a Verissimo commentando con Silvia Toffanin le sue recenti vacanze in patria. La showgirl ha spiegato che l’aspetto più bello del tornare nella sua terra, oltre a riabbracciare i propri cari, è quello di poter girare per le strade indisturbata: « La cosa più speciale dell’Argentina è l’anonimato. Se dovessi perdere quello nel mio Paese non riuscirei mai a rilassarmi », ha detto, rivelando anche di aver rinunciato alla versione argentina di Ballando proprio per questo motivo. «Fabrizio Corona mi stava stretto» Quanto invece alle pagine che il suo ex Fabrizio Corona le ha dedicato nel libro autobiografico Mea Culpa, Belen ha lasciato intendere di aver chiuso con il passato. «Ho lasciato Fabrizio perché mi stava stretto, ma soprattutto perché è arrivato un uomo che mi ha stravolto la vita», ha detto. Aggiungendo: «Sono stata tosta e ho camminato dritta per la mia strada. Con Stefano mi sono sposata e ho fatto un figlio e quindi non ho più voglia di parlare del passato perché ora la mia vita è reale e concreta ». Tanto concreta che i De Martinez (come ormai vengono chiamati comunemente) procedono spediti verso il loro futuro, incuranti del gossip, e pensano a un altro figlio (una bambina, come ha confessato lei). Progettando anche il battesimo di Santiago, circondati dall’affètto protettivo e sincero di tutti i loro cari.