Belen donna dell’anno, Cecilia sposa nel 2014

Ci sono individui, di sicuro considerati da Cecilia Rodriguez e Francesco Monte falsi e tendenziosi, che osano sostenere che la coppietta abbia già esaurito la carica mediatica. A riprova, codesti maligni portano una testimonianza: invitati all’inaugurazione di una pompa di benzina (in realtà, era di un bar vicino a una pompa di benzina, ma pazienza, tutto fa gioco per i cattivelli…) i due avrebbero richiamato un pubblico di sole sei persone. Sarà vero, sarà falso? Per togliersi di dosso la patina malinconica, nulla di meglio che seguire a ruota i modelli di serie A, ovvero la sorella maggiore Belen e il suo Stefano De Martino. Eccoli allora, tutti e quattro, appassionatamente, prendere parte a un evento chic come la cena che l’Associazione Milanese Amici della Lirica organizza ogni anno all’hotel Principe di Savoia. Prima defilati, poi molto audaci… Incredibile ma vero, i melomani hanno deciso di premiare Belen Rodriguez come “donna dell’anno”. E la showgirl argentina non si è fatta trovare impreparata: bellissima, elegante, in compagnia del marito, a detta di tutti gentilissimo e sorridente, ha deliziato un pubblico un po’ agée, ansioso di farsi fotografare vicino lei. Cecilia e Francesco, da diligenti epigoni, prendevano appunti. La giovane Rodriguez è apparsa con pelliccetta candida e abito nero, l’ex tronista con completo nero e camicia bianca. Defilati all’inizio, e via via sempre più audaci, travolti da incontenibile passione, hanno finito per offrire un quadretto da innamorati cotti, tra baci e abbracci. Si sposeranno nel 2014, ormai gli amici lo danno per certo. Dopo cinque mesi d’amore, pare abbiano tutta l’intenzione di riorganizzare la festa tutta musica e allegria che ha già contraddistinto le nozze di Belen e Stefano. La famiglia Rodriguez, dunque, tornerà nuovamente in massa in Italia dall’Argentina, perché, anche in questo caso, siamo pronti a scommettere che la cerimonia si terrà nel Belpaese. Organizzazione, trucco e parrucco, invitati: il know how c’è già, perché andare a faticare altrove? »Mi sono sentita subito a casa mia» «Mi piacerebbe fare un matrimonio come quello di Belen. Certo, lei è un personaggio più mediático, magari il mio non sarà proprio così…», ha detto, poco tempo fa, Cecilia, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo. Aggiungendo anche che le presentazioni in famiglia ci sono già state e sono andate bene: «Io mi sono sentita subito come a casa mia, per fortuna», ha raccontato Cecilia, ragazza sufficientemente onesta e intelligente da avere piena coscienza del suo ruolo di “sorella di” e non farsene un cruccio. «Sono entrata in questo mondo grazie a lei, che mi ha aperto molte porte, ma non sono una raccomandata », ha dichiarato. Salvo poi puntualizzare: «Non devo darle nessuna percentuale e lavoro perché piaccio; nonostante la responsabilità che Belen si è presa quando a 18 anni sono arrivata in Italia, sono felice di dire che non sono mai stata mantenuta da lei, ma ho sempre cercato di lavorare da sola». Adesso lavorano quasi in tandem A dire il vero, ora Cecilia non lavora più da sola, ma quasi sempre in tandem con il suo adorato Francesco, in una ridda di eventi e inaugurazioni da sfiancare chiunque. Non i due piccioncini, però, che, probabilmente, avranno presto un matrimonio da pagare!