Arma Letale diventa una serie TV

lethal-weapon-original

Gli appassionati di cinema action non possono dimenticare il famoso Arma Letale, film diretto da Richard Donner nel 1987 e che vedeva tra i protagonisti Mel Gibson e Danny Glover, oltre a tantissimi altri importanti attori di Hollywood. Sebbene il film non sia mai totalmente invecchiato, la Fox annuncia di volerne produrre una serie reboot, ovvero che riproporrà le gesta dei due poliziotti sin dalle loro prime azioni. Se la Fox è ancora in trattative per la produzione, si hanno già alcuni nomi, ovvero quello di Matt Miller per la sceneggiatura, mentre come produttori ne rispondono il Dan Lin di Sherlock Holmes e la Jennifer Gwartz dell’ultimo Arma Letale e di Veronica Mars.

Questi almeno i personaggi coinvolti nella puntata pilota per la quale, comunque, non è ancora prevista una data ufficiale. Come già detto, trattasi di un reboot, quindi non dovremmo assistere a troppi cambiamenti rispetto alla pellicola originale. Il protagonista sarà sempre il poliziotto texano Martin Riggs che, in seguito alla morte dell’adorata moglie, e con lei anche del figlio, si trasferisce nella città di Los Angeles dove intende dimenticare il suo passato.

Arrivato nel nuovo distretto di polizia, farà la conoscenza del suo nuovo partner Roger Murtaugh, un uomo reduce da un infarto, il cui unico scopo principale è quello di salvaguardare la propria vita evitando ogni tipo di stress. Una coppia di sbirri improbabile quindi, ma che, come sa chi ama la pellicola, promette tanta azione ma anche apprezzato umorismo. Molto probabilmente la serie TV andrà in onda dal prossimo anno.