Antonella Clerici: L’armonia ritrovata con eddy potrebbe portare una nuova cicogna

Ci tiene a ribadirlo a ogni intervista che rilascia, parlando del bel Martens che vive al suo fianco: «Con Eddy siamo sempre in prova». Poi, però, Antonella Clerici si lascia scappare un sorriso e (a ogni intervista che rilascia), aggiunge: «Vuole dimostrarmi che è cambiato. Litighiamo ancora, certo, ma siamo di nuovo una coppia e l’amore c’è». Per questo Natale, poi, ha perfino aggiunto qualcosa di più, addirittura, ha rivelato con l’aria di chi la sa lunga, un molto intimo siparietto casalingo. «Mi ha chiesto un altro figlio», avrebbe dichiarato. «Gli ho risposto: “Ma sei pazzo, mi metto a cinquant’anni a fare un altro figlio?” è anche vero, però, che Eddy con Maelle è un papà davvero straordinario… ». Il momento migliore per pensare ai bimbi Insomma, sommando il dire, il fare e il sorridere, il succo dell’Antonellona pensiero sembra proprio questo: “Pazza idea dare un fratellino a Maelle, però forse potrei anche prenderla in considerazione”. E quale miglior periodo se non quello natalizio per concretizzare un così magico proposito e la ritrovata sintonia con il bell’Eddy? Secondo i bene informati i presupposti ci sarebbero tutti. Le festività, periodo dell’anno fatto apposta per festeggiare i bambini, l’amore, quel pizzico di romanticismo che una simile richiesta ha fatto dichiarare alla conduttrice che «Eddy, chiedendomi una cosa così, in realtà non avverta la differenza di età che c’è tra di noi (lei cinquanta, lui 36, ndr)». Chissà, magari sarà davvero un altro bimbo il regalo più bello per l’anno nuovo per la conduttrice de La prova del cuoco e di Ti lascio una canzone. «Per lei voglio un futuro di serenità» Intanto, per ora, si gode la piccola Maelle, che coccola desiderando per lei «un Natale gioioso e anche un’infanzia felice. Perché so che per l’Italia lei è una bambina particolare, per il colore della pelle e per il cognome che porta».