Anticipazioni Il Segreto, Àlex Gadea: Stanco di recitare in costume ottocentesco, l’attore esce dalla soap e si dà a un altro genere

http://blueridgedental.ca/?q=dissertation-makers-in-uk By on 13 giugno 2014
alex_gadea

Research Papers For Sale A Tristàn Montenegro deve moltissimo. E Àlex Gadea lo sa molto bene. Ma tutti gli interpreti di fiction di lunga serialità, prima o poi, cominciano a scalpitare. Perché? Perché hanno bisogno di respirare aria nuova e di misurarsi con ruoli diversi. Così è arrivato il turno anche del divo spagnolo, amato in Italia tanto quanto in patria: pure lui ha deciso di abbandonare il set de II segreto e, di conseguenza, il personaggio che lo ha reso tanto famoso. Il pubblico italiano, però, vedrà ancora Tristàn per alcuni mesi, visto che le puntate in cui uscirà di scena andranno in onda solo nel 2015. Ma in Spagna la soap è orfana del suo principale eroe già da tempo. Da gennaio, dunque, per l’attore spagnolo si è aperto un nuovo capitolo grazie alla partenza delle riprese di una fiction ancora inedita da noi, Ciega a citas (che in italiano sarebbe Appuntamento al buio). «Questa nuova serie sta avendo un successo straordinario nel mio Paese, con a- scolti record. Ne sono molto felice», confessa Alex a Nuovo. E continua: «Ho fatto tanti lavori, dal facchino al cameriere, per poter sostenere i costi dei corsi di recitazione. Poi, improvvisamente, Il segreto mi ha regalato tutto quello che ho oggi e non posso che essere grato a quella soap. Ma, dopo quasi 700 puntate e oltre due anni su quel set, ho sentito che avevo bisogno di fare altro». La fortuna aiuta gli audaci, come recita un vecchio adagio. E Gadea ne è l’esempio migliore: «Ho trovato un nuovo lavoro subito dopo l’uscita dal cast e mi sta dando tante soddisfazioni». L’attore rivela però di non aver tagliato del tutto i ponti con il pubblico de Il segreto: «Quest’estate sarò in tournée in Italia insieme a Ramon Ibarra (Raimundo Ul- loa, ndr) con lo spettacolo teatrale Los Justos. Comincere- mo il 26 luglio da Sarzana, in Liguria, nell’ambito del festival Sconfinando 2014. Spero davvero veniate in tanti». La nuova avventura televisiva di Àlex, prodotta da Media- sci in Spagna, è una commedia brillante a metà tra la saga de II diario di Bridget Jones e la serie tv Ugly Betty, ed è altamente probabile che verrà trasmessa presto anche in Italia. L’attore interpreta Sergio Leo, un giornalista radiofonico timido, discreto e premuroso che lavora nel programma diretto dalla fidanzata, nonché figlia del leditore, Natalia. «Si tratta di una bella occasione per dimostrare che non sono solo Tristàn, ma posso interpretare altri ruoli altrettanto bene. E poi, sono felicissimo di non indossare più quell’antica casacca da soldato ma jeans e abiti moderni! Finalmente ho la possibilità di essere un po’ più me stesso. Avevo bisogno e voglia di fare altre cose e mini anni con nuovi ruoli. E per fortuna è successo molto in licita». Un altro, grande sogno nel cassetto del protagonista de il segreto è quello di lavorare presto in Italia, un Paese che adora: «Amo il vostro cinema e non mi dispiacerebbe far parte di una vostra produzione per il grande o per il piccolo schermo. Senza considerare la passione sfrenata che ho per il vostro cibo!». L’amore, invece, Gadea lo ha trovato altrove: «La mia fidanzata è cubana e ci amiamo molto. Sogno di formare una famiglia con lei, magari ci sposeremo. Per ora non abbiamo progetti in merito. Ma ammetto di essere timido sull’argomento». A proposito di nozze: ne II segreto abbiamo appena assistito a quelle tanto attese tra Tristàn e Pepa. Ma per gli appassionati di questa soap l’estate non sarà certo priva di e- mozioni e colpi di scena. A partire dal cambio dell’orario di messa in onda: la telenovela, infatti, trasloca alla fascia preserale, al posto dell’abituale quiz show, alle ore 18.50. Come Nuovo ha già anticipato, poco dopo il “Sì” Pepa si scoprirà incinta ma morirà di parto gettando nella disperazione il marito e neo papà: da quel momento, cioè dall’episodio successivo, la storia farà un balzo in avanti di 16 anni e ritroveremo Tristàn che ha superato, seppur a fatica, quel tragico lutto, alle prese con la figlia ormai adolescente, Aurora (interpretata dalla new entry Ariadna Gaya). E, a poco a poco, diventerà proprio lei l’eroina della soap, insieme alla nuova generazione di Puente Viejo: Maria (Loreto Mauleón), la figlia di Emilia Ulloa (Sandra Cervera), e Martin (Jordi Coll), il primogenito della defunta Pepa che farà il suo ritorno in paese, sotto falsa identità. Come uscirà di scena il protagonista? Dopo anni di depressione, Tristàn conoscerà una donna, Candela (Aida de la Cruz), e si innamorerà di lei decidendo di sposarla. Ma, durante la cerimonia, accadrà qualcosa di inaspettato e lui verrà ferito a morte da un’arma da fuoco. Le sue ultime parole saranno rivolte ad Aurora e Martin: «Dovete essere forti come vostra madre».

http://karunder.com/?p=academic-assignment-writing