Anna Tatangelo: In attesa di diventare moglie di D’Alessio, la cantante condivide il palco dello show tivù

Tatangelo-e-DAlessio

anno sempre discutere, Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo. E l’argomento più gettonato è il loro matrimonio. Dice lui al settimanale Chi: «Il programma che facciamo (lo show Questi siamo noi, in onda su Canale 5 il 25 novembre, ndr) sarà come una festa di nozze, ma noi ci siamo già sposati dieci anni fa, quando ci siamo messi insieme». Risponde lei, capace di “sgamare” subito la vaghezza del compagno: «Lui da napoletano ci gioca, io gli rispondo: “Vergogna, la mano si chiede in modo serio!». I capitoli successivi, però, raccontano di una coppia unitissima, a dispetto delle periodiche voci di crisi, che ormai sono quasi un segnale positivo: molta invidia, molto onore. Anna, come sempre, è la donna tosta e diretta che si racconta con sincerità, non tralasciando di rivelare aspetti meno noti della sua storia di vita. Di recente, con una lunga intervista su Vanity Fair, la cantante ha aggiunto nuove pagine, che parlano di un’ex ragazzina poco coccolata, almeno a leggere, nemmeno troppo tra le righe, questa frase: «Con l’arrivo di Andrea (il figlio, che oggi ha tre anni, ndr) i miei si sono ammorbiditi. E io ho avuto il coraggio di dire loro, in lacrime, che non è tardi per cominciare ad abbracciarmi». Non dimentichiamoci che la Tatangelo si è- innamorata di Gigi, all’epoca ancora sposato con Carmela Barbato, quando era giovanissima. «È stata una cosa più grande di noi» Sull’età di Anna, al momento delFinizio di questo mediaticissimo amore, non c’è ancora totale chiarezza, Gigi ha parlato di dieci anni di storia, il che significherebbe che la Tatangelo, oggi ventiseienne, aveva 16 anni, Ma, in seguito, il cantante a proposito del brano Un nuovo bacio, ha raccontato: «L’ho scritto che Anna aveva 16 anni e, manco a farlo apposta, quello che ho scritto allora è successo quanto lei ne aveva 18». Sedici o diciotto che fossero, resta il fatto che Anna era una solo ragazzina di fronte a una vicenda molto complicata, ed è facile immaginare l’ostracismo dei suoi genitori, da lei descritti come molto rigidi. «All inizio della nostra storia stavamo fino alle cinque del mattino a mandarci messaggini », ha raccontato Anna. «Per tre mesi, prima che trovassi il coraggio di parlare con mia madre, per lui sul mio cellulare avevo un nome in codice: Grazia». E ancora: «È stata una cosa più granj de di noi. Certo, se avessi messo su un foglio i prò e i contro, avrebbero vinto i contro. Questa storia ha fatto scandalo, la mia camera poteva uscirne stroncata. Sono stata additata come una rovina famiglie, quando non c’era nessuna famiglia rovinata. Tutti in casa D’Alessio sapevano come stavano le cose…». «Volevo essere io la sua donna» In effetti, D’Alessio e la moglie vivevano già da tempo una profonda crisi. «Gigi qui a Roma viveva con la sorella. Volevo essere io la sua donna, in tutto», ha detto ancora Anna, «anche ai fornelli: ho imparato a cucinare meglio di come canto». Molti si chiedono come sia ora la loro vita insieme, e D’Alessio ha anticipato a Top: «Nel nostro show ci sarà proprio una gag su questo: lei scherzerà su com’è vivere con un cantante e io com e vivere con una cantante, ma non dico di più, non voglio svelare la sorpresa». La Tatangelo è una donna poco mondana e molto casalinga (nonostante una carriera ricca: da X Factor a Ballando, fino al nuovo show con Gigi), ulteriore assist a chi da sempre la accusa di essere più vecchia della sua età. Ma lei è così da sempre. E, del resto, una che a 15 anni va a Sanremo di sicuro matura prima di tanti coetanei che stanno ancora con mamma e papà. Usa molto i social network, Anna, e su Instagram posta anche tenere foto casalinghe, di lei che costruisce una città in mattoncini colorati per Andrea, ad esempio. Il I bimbo che la I Tatangelo ha avuto tre anni fa, ha già carattere e ha fatto capire alla mamma di non desiderare un fratellino o una sorellina, per la disperazione di chi vivrebbe per mesi dell’indotto di una nuova gravidanza. «Ora non potrei», ha risposto la cantante di Sora a una domanda sul desiderio di pancione, precisando: «Anche Andrea non lo vorrebbe». «Gigi la notte russa forte» Invece le nozze, a dispetto delle buffe discrepanze tra i protagonisti nel parlarne, sono dietro l’angolo, visto che D’Alessio sta per ottenere il divorzio dalla Barbato. Gigi dovrà solo decidersi a trovare una formula romantica per chiedere la mano alla compagna. «Si addormenta con la tv accesa, la notte russa e con l’età è peggiorato», ha raccontato Anna. Che lo adora così com’è. Decisamente una donna da sposare.