Alena Seredova ha firmato la separazione consensuale da Buffon

http://invincy.com/?p=a-essay-on-leadership By on 22 maggio 2014
alena-seredova1

http://adsolvemedia.com/?p=phd-dissertation-assistance-mayim-bialik Affrontare ogni giorno con il sorriso sulle labbra non è facile, ma Alena Sere- dova ci riesce. Approfittando delle piacevoli temperature primaverili, la showgirl ceca esce di casa sfoggiando un a- bito sbarazzino e un sorriso a 32 denti. Niente sembra poter minare il suo buonumore, nemmeno gli imprevisti. Indaffarata nello shopping l’ex modella non si accorge della presenza di un agente della polizia municipale che, a differenza sua, è molto più… vigile e infatti nota immediatamente l’auto in divieto di sosta. Puntuale scatta la con travvenzione, di cui Alena si accorgerà poco dopo. La reazione è da manuale: anziché imprecare per l’ennesimo colpo basso della sfortuna, lei se la ride allegramente. Una multa da pagare è nulla se paragonato a quanto vissuto in questi ultimi mesi: a gennaio le indiscrezioni su una relazione tra il marito Gigi Buffon e la giornalista Sky Ilaria D’Amico avevano cominciato a circolare, togliendo (quelle sì) la voglia di ridere alla Seredova. «Io sorrido alla vita, sempre», ha cinguettato Alena su Twitter alla luce dei recenti sviluppi decisamente poco positivi. Già, perché sull’intricato triangolo amoroso si è finalmente cominciato a fare luce. Pochi giorni fa il portierone della Ju- ve e della Nazionale e la giornalista hanno passato la notte nello stesso appartamento, ma la parola “fine” sul matrimonio era già stata scritta. Il 14 maggio, nel corso di un’udienza privata, i due ormai ex coniugi si sono incontrati per firmare la separazione consensuale, voluta soprattutto per evitare ai figli Louis Thomas e David Lee il trauma delle battaglie legali. Il giorno successivo, la famiglia Buffon al completo si è fatta vedere sugli spalti dello stadio Olimpico di Torino per assistere alla finale di Europa League, nella speranza forse che la notizia della separazione non e- mergesse. Il risultato, però, è stato pessimo, perché in un’atmosfera a dir poco glaciale i due non si sono nemmeno guardati in faccia. Nonostante la coppia abbia fatto di tutto per proteggere la famiglia dai pettegolezzi, anche a suon di querele per smentire le voci di crisi, gli indizi non mancavano. A partire dalle vacanze solitarie di Alena con i figli. Poi il trasferimento di Buffon a casa dell’amico e finanziere Riccardo Grande Stevens, il quale, anziché glissare sull’argomento, si è limitato a confermare: «Gigi vive a casa mia». Dopo tutto, il figlio dello storico avvocato della famiglia Agnelli ha già le sue grane da quando la fidanzata Valentina Baldini è caduta tra le braccia di Andrea Pirlo che per lei ha messo fine, dopo dodici anni e due figli, al matrimonio con Deborah Roversi, con tanto di separazione firmata venerdì scorso al tribunale di Brescia. La terza incomoda nell’af- faire Buffon-Seredova è Ilaria D’Amico che si è imbattuta nel capitano della Vecchia Signora il 16 ottobre 2013 a Milano a una conferenza. In quell’occasione a nessuno sfuggì il feeling tra i due. Un’intesa che probabilmente ha contribuito a mettere fine a una relazione che durava dal 2005. Ma la vita continua e l’ex signora Buffon sembra essere sulla strada giusta, con l’immancabile sorriso a prova di contravvenzione.

how to write a phd thesis