Agon channel: Molti nomi noti della Tv che si divideranno tra informazione, quiz, reality e talent show

Agon Channel

Dopo la presentazione ufficiale, avvenuta lo scorso 26 novembre, è ufficialmente iniziata l’era di Agon Channel Italia. Fondato dall’imprenditore Francesco Becchetti, Agon Channel (visibile al numero 33 del digitale terrestre) è un canale generalista che propone una programmazione molto varia. In palinsesto, oltre all’informazione e allo sport, i generi televisivi più seguiti degli ultimi anni, non mancano talent e reality show, che si alternano a programmi più tradizionali, come i game show, i varietà e i talk. Il canale si presenta come un’alternativa alle reti generaliste già presenti sul digitale terrestre, puntando sulla presenza di alcuni dei volti e dei professionisti tra i più amati e apprezzati del piccolo schermo italiano. Sul fronte dell’intrattenimento, la grande novità è la presenza di Sabrina Fenili. L’attrice romana, infatti, debutta sul piccolo schermo come conduttrice dello show di punta del canale: Contratto. Si tratta di un talk show, in onda in prima serata, che vedrà l’interprete de La grande bellezza confrontarsi in ogni puntata con un importante personaggio del mondo dello spettacolo, dello sport, della politica, del giornalismo e dell’imprenditoria, per un approfondimento sulla sua vita pubblica e privata. Sempre nel settore dell’intrattenimento, un ruolo molto importante spetta a Pupo, direttore del ricco reparto game show del canale, che al momento può mettere in campo diverse produzioni originali tra cui Una canzone per 100.000, di cui Pupo è anche autore e conduttore. In onda da lunedì a sabato nel preserale e la domenica in prima serata, si tratta di un divertente show musicale, dove cinque concorrenti si affrontano in una serie di sfide, per scoprire il titolo di una canzone italiana. A completare l’offerta dei game show ci sono anche l’imitatore Antonio Mezzancella, conduttore del quiz preserale A fior di pelle (in onda da lunedì a sabato) e la giornalista Sonila Meco, alla guida dell’altro quiz show La Fortuna fa 90, in onda da lunedì a sabato, ma nella fascia pomeridiana. Immancabile anche la presenza dei talent show.

Maddalena Corvaglia sarà la conduttrice e una dei giudici di My Bodyguard, in onda da lunedì a sabato in fascia pomeridiana e il venerdì in prima serata. Si tratta di un inedito talent, dove dodici aspiranti guardie del corpo si metteranno alla prova con una serie di sfide sempre più avvincenti. Accanto alla Corvaglia, nel difficile ruolo di giudici, troviamo anche Lory Del Santo e Jill Cooper. Il vincitore si aggiudicherà un contratto di lavoro. Spazio, poi, alla satira e alla comicità intelligente in compagnia di Barty Colucci e Max Pagani, protagonisti di Tutti pazzi per Fotticchia. Si tratta di una striscia satirica quotidiana, in onda nell’ac- cess prime time, dove si porta in scena il teatrino della società e della politica italiana in tutte le sue contraddizioni. Infine, Modelle fuori, un docu-reality che segue la vita di tre modelle emergenti, in giro per il mondo tra i principali appuntamenti del fashion System. All’interno della programmazione di Agon Channel Italia, anche l’informazione avrà un ruolo di primo piano. A dirigere Agon News, il telegiornale ufficiale della rete, c’è un veterano del giornalismo italiano: Antonio Caprarica. Coadiuvato da una redazione di dodici giovani giornalisti, Caprarica porta tutta la sua esperienza per offrire un’informazione completa e tempestiva. Il Tg va in onda da uno studio interattivo e tridimensionale, che a livello scenografico riproduce la celebre Times Square di New York. Al momento sono previste ben dieci edizioni di circa quindici minuti Tuna, che si alternano dalle 8.00 del mattino ogni due ore, fino all’ultima edizione delle 21.50. Naturalmente, non mancheranno spazio di approfondimento con /primi, talk del mattino Agon Channeldedicato all’attualità e alla rassegna stampa, e Times Square, approfondimento serale condotto dallo stesso Caprarica. In progetto, anche uno spazio condotto da Luisella Costamagna dal titolo Lei non sa chi sono io.Per quanto riguarda lo sport, l’informazione è stata affidata a Giancarlo Padovan, che assume anche la carica di vice direttore delle news. 01- ™ tre alle notizie sportive, inserite all’interno dèlie edizioni quotidiane di Agon News, il lunedì in seconda serata va in onda Sport Square. Condotto da Giancarlo Padovan, il programma darà spazio a tutte le discipline, con due ospiti in collegamento che si confronteranno sui temi più rilevanti del momento.Il giornalista sarà anche alla guida di Leyton Orient, un docu-reality sull’omonima squadra di calcio inglese (di proprietà di Francesco Becchetti). In studio, Padovan sarà affiancato dalla showgirl spagnola Ana Moya e da un gruppo di super opinionisti composto da Nicola Berti, Fulvio Coliovati, Fabio Galante e Andrea Perroni. Infine, alla squadra di Agon Channel Italia si è unita anche Simona Ventura, ultimo acquisto in ordine di tempo. Dopo aver condotto il gala di presentazione del canale, Simona è al lavoro insieme ai suoi autori per la realizzazione di un nuovo programma, anche se il patron Francesco Becchetti sta cercando di convincerla a occuparsi anche di Leyton Orient, talent sul calcio che promette scintille.