Bayer Leverkusen Roma guarda ora su Rojadirecta: come vederla in streaming gratis su rojadirecta

Dove e come vedere Bayer Leverkusen Roma su rojadirecta gratuitamente

Martedì 20 ottobre 2015 va in onda la champions league la roma affronterà il bayer leverkusen, sarà giornata ricca di eventi sportivi e, soprattutto, di grandi partite di calcio, tutte visibile sul portale Rojadirecta. In Champions League in programma la Fase a gruppi Domani, 20:45, evento del giorno sarà Bayer Leverkusen-Roma. La gara sarà trasmessa in streaming gratis su Rojadirecta, il famoso portale online che mette a disposizione online molti eventi live gratuitamente. Si tratta di un metodo alternativo alle pay tv che però noi sconsigliamo, alcuni dei link proposti da Rojadirecta potrebbero non essere conformi alle leggi italiane. In ogni caso per vedere Bayer Leverkusen-Roma su Rojadirecta basta suiguire i link proposti.

In alternativa Bayer Leverkusen-Roma sarà trasmessa in diretta tv Premium Calcio non sarà invece trasmessa su Sky Calcio, Sky Sport. Gli abbonati alle due pay tv avranno anche la possibilità di seguire la partita in streaming gratis grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play su pc, tablet, ipad e smartphone.

Sul sito web Sky Online, invece, non ci sarà la possibilità di acquistare tutte le partite di Champions. Su Radio Uno saranno disponibili le radiocronache integrali all’interno della storica trasmissione “Tutto il calcio minuto per minuto“. Invece su rojadirecta lo streaming di Bayer Leverkusen-Roma sarà visibile gratis.

Sul nostro portale troverete a fine gara highlights e sintesi degli anticipi di Champions e nella notte saranno disponibili in anteprima, anche i voti ufficiali della Gazzetta dello Sport.

BAYER LEVERKUSEN-ROMA ROJADIRECTA LIVE: DIRETTA TV, STREAMING GRATIS E NEWS

La partita serale del turno della fase a gruppi tra Bayer Leverkusen e Roma è in programma alle ore 20:45 al BayArena di Leverkusen. La gara sarà trasmessa su Premium Calcio. Lo streaming non sarà gratis per gli abbonati sui portali e le applicazioni Sky Go e Premium Play su pc, tablet, ipad smartphone. Anche Bayer Leverkusen Roma sarà disponibile in streaming gratis su Rojadirecta, live anche con telecronaca in italiano.

Dopo la convincente vittoria contro l’Empoli la Roma sembra aver ritrovato la giusta rotta in Campionato ed ora l’obiettivo di Garcia è quello di tornare al successo in Champions League. I giallorossi saranno impegnati domani in trasferta contro Bayer Leverkusen per il terzo match di andata del Girone E per una gara che può essere già decisiva per il cammino della Roma in questa competizione. In contemporanea si affronteranno anche Barcellona e BATE Borisov, con i biellorussi che precedono in classifica proprio la Roma grazie al successo nel match precedente. Per gli uomini di Garcia c’è solo l’obiettivo di vincere questo match che consentirebbe di portarsi proprio sopra i tedeschi che sono fermi a tre punti dopo la sconfitta al Camp Nou.

Scelte tecniche delle Roma di Garcia

Garcia dovrebbe puntare ancora sul modulo 4-4-2 che ha segnato un inversione di tendenza nei risultati dei giallorossi con Florenzi e Iago Falque esterni e De Rossi con Pjanic in mediana. In attacco torna Dzeko dal primo minuto con Salah. Qualche dubbio in difesa con il ballottaggio Maicon-Torosidis e Rudiger-Castan. In alternativa pronto il classico 4-3-3 con Florenzi terzino, Nainggolan a centrocampo e Iago Falque nel tridente.

Scelte tecniche del Bayer Leverkusen

Per i tedeschi tre punti in classifica grazie alla vittoria sul sul Bate e sconfitta contro il Barcellona. Il Leverkusen ha già affrontata la Lazio nei preliminari di Champions vincendo entrabi le gare ma la formazione dell’ex Völler non è più in forma come qualche settimana fa, come conferma la flessione in Bundesliga con i due pareggi contro Augsburg e Amburgo. Ballottaggio in attacco tra Kiessling e il Chicharito Hernandez, mentre sarà assente l’ex Jedvaj.

Classifica del girone della Roma

  1.  Barcelona  4 Punti
  2.  Leverkusen  3 Punti
  3.  Bate  3 Punti
  4.  Roma 1 Punti

DOVE VEDERLA – Segui il match in tempo reale su Rojadirecta, live dalle 20:45. In tv il match è visibile in esclusiva solo su Mediaset Premium e in streaming su Premium Play per gli abbonati. Il match NON SARA’ TRASMESSO IN CHIARO SU ITALIA 1. La differita del match anche su Sky calcio sul canale tematico dei giallorossi RomaTV a partire dalla mezzanotte del giorno di gara.

QUOTE E PRONOSTICO Roma Bayer Leverkusen

Ecco le quote della Roma in champions: 1X2 1.90 // 3.65// 3.80 Pronostico goal

1 è dato a 190

il 2 è dato a3.80

mentre X è dato a 3,65

Il pronostico invece è: Goal

Il passo falso di Borisov (la Roma fu sconfitta 3-2 soprattutto per un inguardabile primo tempo) ha complicato non poco il cammino della formazione capitolina che si ritrova all’ultimo posto, con un solo punto in classifica. Considerando che Bayer Leverkusen e Bate Borisov hanno tre punti, vincendo contro i tedeschi e auspicando una probabile sconfitta dei bielorussi contro il Barcellona, la Roma potrebbe balzare a quota quattro e rilanciarsi nella corsa alla qualificazione.

La partita Bayer Leverkusen-Roma verrà trasmessa in diretta TV in chiaro oppure no? I tifosi che non possiedono l’abbonamento a Mediaset Premium potranno sostenere i propri beniamini davanti al loro televisore? La risposta è No però è disponibile gratis sul famoso portale Rojadirecta.

Dal sito di ufficiale di Mediaset infatti ora si legge che Bayer Leverkusen-Roma si potrà vedere soltanto su Mediaset Premium. Su Italia 1, al posto della Roma, andrà in chiaro Arsenal-Bayern Monaco.

C’è un po’ di Roma anche nel Leverkusen infatti, il direttore tecnico Rudi Voller ha giocato con i Giallorossi nel periodo 1987–92. Nell’unico precedente giocato in Germania, nella fase a gironi di Champions League 2004/05, il Leverkusen ha battuto i Giallorossi 3-1. Una vittoria conquistata ribaltando lo svantaggio iniziale maturato in seguito all’autogol di Berbatov. In quella stagione i tedeschi arrivarono al primo posto nel gruppo mentre la Roma ultima.

La Roma è ultima nel gruppo E con un punto solo, quello guadagnato in casa contro il Barcellona grazie alla splendida rete di Alessandro Florenzi. Il Bayer, come il Bate, è a quota 3 punti. Primo il Barcellona a quota quattro punti. Bayer Levekusen-Roma è l’ultima partita d’andata del girone di Champions League. La Roma giocherà di nuovo contro il Bayer Leverkusen mercoledì 4 novembre. Il 24 novembre la squadra di Garcia giocherà poi in trasferta contro il Barcellona. Il nove dicembre l’ultima partita del girone di Champions League: Roma-Bate Borisov. Lunedì 19 ottobre mattina alle ore 10 e 30, la Roma volerà in Germania con un volo diretto da Fiumicino e poi alle 18 e 30 il tecnico Rudi Garcia, accompagnato da Alessandro Florenzi, terrà la consueta conferenza stampa pre-partita. Alle 19 invece la squadra scenderà in campo alla Bayer Arena per svolgere l’allenamento di rifinitura in vista di Bayer Leverkusen-Roma.

Il Bayer Leverkusen è reduce dalla sconfitta di misura (1-2), rimediata al Camp Nou, contro il Barcellona ma i tedeschi avevano condotto la gara sino a dieci minuti dalla fine. Non sarà per nulla facile questo match, quindi, per i giallorossi, costretti, in pratica, a vincere se vorranno ancora alimentare speranze di qualificazione.

Certamente, la sfida di Leverkusen avrà un sapore del tutto speciale per Rudi Voeller, grandissimo ed indimenticabile centravanti tedesco che militò nelle file giallorosse dal 1987 al 1992, collezionando 197 presenze e 68 gol: Voeller, infatti, è attualmente dirigente del club tedesco.

Il Leverkusen, nell’ultima partita di Bundesliga, ha pareggiato 0-0 ad Amburgo mentre la Roma ha vinto 3-1 con l’Empoli, grazie alle reti di Pjanic al 56’, di De Rossi al 59’ e di Salah al 69’. Nell’altra partita del gruppo, il Barcellona sarà di scena alla Barysau Arena contro il Borisov. Vediamo la situazione di Bayern Leverkusen e Roma, le probabili formazioni, i precedenti ed il pronostico con le quote.

Alla Roma servono i tre punti: La Roma, dopo la sconfitta 2-3 a Borisov, non può più fallire se vuole sperare nel secondo posto. Un solo punto in Champions League (1-1 all’Olimpico con il Barcellona) ed ultimo posto nel gruppo E, che vede in testa i blaugrana con 4 punti, seguiti da Leverkusen e BATE con 3. Piccolo turnover – Mister Rudi Garcia dovrebbere optare per un piccolo turnover: De Sanctis, Digne e Dzeko dovrebbero sostituire rispettivamente Szczęsny, Vainqueur e Gervinho. Sempre assenti i lungodegenti Strootman per un problema al ginocchio, Seydou Keita e capitanTotti, fermi ai box per lesioni muscolari.

Probabile formazioni Roma Bayer Leverkusen

Il tecnico francese dovrebbe schierare questa probabile formazione con il modulo 4-3-3: De Sanctis; Maicon, Manolas, De Rossi, Digne; Pjanic Nainggolan, Florenzi; Salah, Dzeko, Falque.

Probabile formazione Bayer con il modulo 4-4-2: Leno; Donati, Tah, Papadopoulos, Boenisch; Bellarabi, Kramer, Toprak, Brandt; Kießling, Chicharito.

Bayer Leverkusen-Roma in streaming solo su Rojadirecta: non ci sarà invece la diretta TV su Italia Uno, martedì 20 ottobre 2015

Tutti i tifosi giallorossi potranno sostenere i propri idoli davanti al computer. Smentita la buona notizia che il match Bayer Leverkusen-Roma di martedì 20 ottobre 2015 verrà trasmesso in diretta TV e in chiaro da Italia Uno e non soltanto da Mediaset Premium in pay per view.

Sarà possibile seguire la partita anche in diretta streaming su Rojadirecta sul proprio personal computer o su altre tipologie di dispositivi mobili come tablet o smartphone attraverso il collegamento al sito internet Rojadirecta oppure, per chi è in possesso dell’abbonamento Premium.

Dopo aver conquistato la vittoria contro l’Empoli nell’ottava giornata di campionato, per la Roma è nuovamente tempo di ricominciare a pensare alla Champions League, visto che martedì 20 ottobre 2015, alle ore 20,45, scenderà in campo alla BayArena di Leverkusen contro i tedeschi del Bayer per la terza giornata della fase a gironi.

Dopo il positivo pareggio interno dell’Olimpico contro il Barcellona, la squadra allenata da Rudi Garcia ha subito un’inaspettata sconfitta a Borisov contro i modesti bielorussi del Bate, complicando così la propria situazione di classifica nel gruppo E (ultimo posto con un solo punto).

Dopo aver conquistato la vittoria control’Empoli nell’ottava giornata di campionato, per la Roma è nuovamente tempo di ricominciare a pensare alla Champions League, visto che martedì 20 ottobre 2015, alle ore 20,45, scenderà in campo alla BayArena di Leverkusen contro i tedeschi del Bayer per la terza giornata della fase a gironi.

Dopo il positivo pareggio interno dell’Olimpico contro il Barcellona, la squadra allenata da Rudi Garcia ha subito un’inaspettata sconfitta a Borisov contro i modesti bielorussi del Bate, complicando così la propria situazione di classifica nel gruppo E (ultimo posto con un solo punto).

La sconfitta sul campo del Bate Borisov ha complicato i piani e ora la Roma dovrà ottenere il massimo nel doppio confronto contro i tedeschi. “Sappiamo che il Bayer è una buona squadra, che fa pressing e gioca a ritmo alto. Per il momento ha fatto bene in Champions e un po’ meno in campionato, ma ha giocatori di alto livello. Domani sarà una grande gara -dice il tecnico in conferenza stampa-. Sono 15 anni che la Roma non fa risultato in Germania ma noi cercheremo l’exploit. E’ importante perché la vittoria ci permetterebbe di fare un passo avanti verso la qualificazione. Domenica (contro la Fiorentina) ci potremmo anche giocare il primo posto in campionato. E’ una settimana davvero eccitante e sarei ancora più contento di viverla con risultati positivi”.

La “buona notizia” per il tecnico è che avrà a disposizione tutta la rosa tranne Totti e Keita e gli infortunati di lungo corso.Ci saranno anche Ruediger e Dzeko: “Non hanno 90 minuti nelle gambe ma sono pronti tutti e due, anche se giocare difensore centrale richiede meno sforzi rispetto all’attacco”, sottolinea Garcia, che risponde così a chi domanda cosa ancora manca alla Roma per fare il salto di qualità anche in Europa: “Stiamo facendo esperienza, anche se l’ambizione è quella di passare il girone. Per fortuna sono arrivati giocatori che conoscono meglio la Champions, ma c’è anche chi deve fare esperienza in questa competizione”.

“E’ un mini-campionato e dopo il Bate lo sappiamo ancora di più: se vinci avvicini la qualificazione, altrimenti vai un po’ più lontano -ripete Garcia-. Siamo quindi consapevoli che le partite che arrivano, soprattutto con il Bayer, sono importanti. Dobbiamo mettere in campo quello che facciamo in campionato. Se siamo secondi vuol dire che abbiamo fatto abbastanza bene, ma non basta. Non dobbiamo lasciare che l’avversario sfrutti le sue qualità e il Bayer ne ha. Vedremo domani se stiamo migliorando, perché da inizio stagione abbiamo preso troppi gol. Forse quello che ci manca nella gara secca è proprio l’equilibrio”.

“Se vinciamo domani avremo fatto un bel passo avanti verso la qualificazione. Non è una partita definitiva, ma è importante”. Rudi Garcia chiede alla sua Roma un “exploit” da tre punti sul campo del Bayer Leverkusen per avvicinarsi agli ottavi di finale di Champions League.

Bayer Leverkusen-Roma con rojadirecta: dove vedere la partita

La partita di champions della Roma contro il Bayer Leverkusen di martedì 20 ottobre 2015 verrà trasmessa in diretta solamente sui canali Mediaset Premium è non sarà trasmessa in diretta su nessuno degli altri canali canali della normale tv. In ogni caso anche se non siete abbonati potete vedere la partita del BAYER – ROMA su rojadirecta, ovvero un portale che permette di vedere tutte le partite della propria squadra del cuore in diretta streaming comodamente dal pc di casa.

Pur rimanendo Sky la piattaforma con il numero maggiore di abbonati, Mediaset a partire da questa stagione sta offrendo un’offerta più allettante, non solo per la varietà dei contenuti, ma anche per la possibilità di poter accedere ad approfondimenti su vari temi che sono sempre piuttosto ricercati. I telespettatori che non hanno a disposizione un abbonamento Mediaset potranno assistere al match anche in streaming gratis su Rojadirecta, disponibile su pc, smartphone e tablet.